local seo

Local SEO: cos’è?

La Local Seo, chiamata anche Seo Locale o Local Search, è data da una serie di attività di ottimizzazione del posizionamento sui motori di ricerca di un sito web localizzato geograficamente in una specifica zona. Essa si basa sull’implementazione di una strategia di posizionamento organica pensata appositamente per le imprese che operano su un mercato di dimensioni più ristrette rispetto a quello nazionale o regionale, locale per l’appunto.

L’obiettivo della Local Seo è quello di far acquisire maggiore visibilità ai siti web di aziende che svolgono un’attività commerciale avente ad oggetto la vendita di beni e servizi in una determinata area geografica.

Si tratta di un servizio oramai indispensabile per l’operatore commerciale che sta ogni giorno a stretto contatto con il cliente o per chi si trova nella fase iniziale della propria attività e ha la necessità di far conoscere all’esterno la propria realtà aziendale.

Che siate un’impresa commerciale o industriale o dei liberi professionisti, al giorno d’oggi, per incrementare il vostro portafoglio di clientela nel territorio in cui operate, e non subire la competitività da parte dei competitors, avete bisogno di un sito web e di una serie di servizi utili per renderlo facilmente visibile a livello locale su Google e sugli altri motori di ricerca minori.

Local Strategy: come crearla e comparire nelle ricerche locali su Google

Il Local Seo è di fondamentale se si considera che:

  • per ogni 3 ricerche eseguite su Google, almeno una è locale;
  • il 25% degli utenti, ogni giorno, fa delle ricerche sui motori di ricerca su una specifica area geografica;
  • 7 persone su 10, che effettuano ricerche locali sul web, sono interessati a beni e servizi proposte dalle aziende della loro zona.

Se al giorno d’oggi non si ricorre ad una Local Strategy ad hoc, si rischia non rendere visibile il proprio sito web e di perdere una potenziale fetta di mercato locale Ma come si può creare Local Strategy in modo da apparire nelle ricerche locali su Google? Ecco alcuni passaggi che riteniamo essenziali:

  • come prima cosa, è importante curare le pagine del proprio sito, indicando nel footer di ognuna di esse (la parte finale della web page) il nome, l’indirizzo, il numero di telefono della vostra impresa.
  • Fate sempre in modo che il nome, l’indirizzo, il numero di telefono della vostra impresa siano indicati in modo coerente anche negli altri siti, al fine di evitare di generare confusione negli utenti che effettuano la ricerca.
  • Utilizzate delle Local Keyword, cioè delle parole chiave associate alla località di appartenenza, sia nel Titolo che nei Title Tag delle pagine web del vostro sito.
  • Create un pagina su Google My Business. Questa è una grande opportunità per apparire tra i risultati di ricerca. Google la offre gratuitamente a tutti. E’ consigliabile introdurre le informazioni più rilevanti sul conto della vostra impresa, con orari di apertura e chiusura e immagini che diano un’idea chiara di ciò che fate.
  • Il passaparola è la migliore pubblicità. E il passaparola sul web avviene attraverso le   recensioni. Fate in modo che sia sulla vostra pagina Google che su altri siti, tipo Tripadvisor, vi possiate costruire una buona reputazione.
  • L’ottenimento di link esterni che collegano il vostro sito. Lo scambio di link con altri siti di  realtà aziendali locali contribuisce a migliorare la vostra visibilità. Creare sinergie nel proprio settore può essere utile per la crescita della produttività d’impresa.

Google My Business: Strumento indispensabile per la Local SEO

Google My Business è lo strumento gratuito, molto utile per chi fa Local Seo, che in tutta semplicità mette in contatto la vostra impresa con nuovi clienti, in qualunque luogo vi troviate. E’ dato dall’unione di Google Places (Maps) e le Pagine Google+ Business e Local.

Grazie all’unificazione delle loro dashboard risulta più semplice il recupero delle informazioni del vostro brand e l’introduzione di eventuali modifiche che permettono una migliore interazione con le persone.

Google My Business si pone i seguenti obiettivi:

  • rendere visibile la vostra azienda online nell’ambito di una realtà social e mobile, dando vita ad una molteplicità di interazioni;
  • sostenere la vostra attività, avviandola al successo, dandovi la possibilità di costruirvi un’identità aziendale sul web e di monitorare le sue evoluzioni nel tempo.

Come ottimizzare i propri contenuti in una strategia locale

Al fine di creare una Local Strategy di successo, che consente di ottimizzare i contenuti del  vostro sito aziendale, è fondamentale tenere in considerazione i seguenti fattori:

  • avvalersi di un team di collaboratori esperti in Local Seo, che operano in qualità di Digital PR, capace di attrarre nuovi utenti. Meglio scegliere collaboratori della propria zona che conoscono bene le caratteristiche del territorio, gli usi e i costumi locali.
  • Il Content Marketing. Esso si sostanzia di tutte quelle operazioni curate da un copywriter che, oltre a generare dei contenuti di qualità, originali e pensati per il lettore, conosce bene anche le peculiarità dell’area geografica in cui è localizzata la vostra impresa.
  • Fare Local Marketing nei social network. Per avere un’interazione immediata con la clientela locale è importante creare e gestire una pagina Facebook arricchendola giorno per giorno di contenuti e novità concernenti le vostre attività e promozioni.
  • Ottimizzare il sito per gli utenti con dispositivo mobile. Malgrado la fortissima espansione di Tablet e Smartphone, ancora oggi, molti siti di aziende locali non sono mobile friendly. Tantissime persone effettuano delle ricerche su Google anche quando sono in movimento. Riuscire ad attirare la loro attenzione diventa fondamentale.
  • L’utilizzo dei video. Una ottima Local Strategy non si basa solo sull’utilizzo di contenuti di qualità e autentici, ma anche di video. Aprire un canale su Yotube e postare video di 30-40 secondi (il tempo che l’utente medio è disposto a spendere per visualizzarlo), per dare l’idea di tutto ciò che caratterizza il vostro complesso aziendale, può contribuire positivamente all’incremento della vostra visibilità.

I fattori di ranking nella Local SEO

I fattori di ranking nella Local Seo sono i seguenti:

  • Pertinenza. Sta ad indicare la corrispondenza di una scheda contenente le informazioni aziendali con i criteri di ricerca usati dagli utenti. Più la scheda è ricca di dettagli circa l’attività svolta dalla vostra impresa, più Google viene aiutato a comprendere cosa fate e a creare abbinamenti della vostra scheda con i risultati di ricerca attinenti.
  • Distanza della vostra azienda dall’utente. Di solito, essa viene determinata da Google prendendo in considerazione le informazioni che riesce ad ottenere dall’utente, come per esempio il suo indirizzo IP, la geolocalizzazione del suo dispositivo mobile, i risultati di ricerca, eccetera.
  • Importanza. Questa si misura in base a determinati fattori, come gli articoli che parlano di voi, link esterni che collegano al vostro sito web, un numero notevole di recensioni positive. Più è rinomato sul mercato il vostro brand, maggiori saranno le opportunità di essere posizionato tra i primi posti.

FATTORI RANKING DELLA LOCAL SEO NEL 2017 INDIVIDUATI DA MOZ

fattori-ranking-local-seo

Immagine tratta da: www.moz.com

 

In questo articolo abbiamo parlato di uno strumento affascinante fondamentale per i local business.

La local SEO è un settore tanto affascinante, quanto complesso.

Affidati a professionisti seri che ti sappiano aiutare a far decollare la tua attività a livello locale, il digital marketing è una grande risorsa per il tuo business!

 

SE VUOI APPROFONDIRE IL TEMA DELLA LOCAL SEO, TI CONSIGLIAMO QUESTO BELLISSIMO LIBRO 

local marketing libro

Amazon - Banner